Calendario Avis

logoAvis                          mappaCampus

Si rammenta che si può fare una leggera colazione (un tè, un caffè, un succo di frutta o due fette biscottate) e che
non si possono assumere sostanze grasse (latte, cornetti, ecc.).
I numeri di prenotazione saranno distribuiti dalle ore 07.30 vicino all’ingresso mensa (lato parcheggi interni); i numeri
saranno consegnati da un responsabile del direttivo Avis personalmente al donatore.
Si raccomanda la massima partecipazione!
Il Direttivo del Gruppo Donatori Sangue Avis Ericsson

Per qualsiasi informazioni e/o segnalazione potete utilizzare la casella e-mail: avis-blood.donation@ericsson.com

Informazioni utili aggiuntive:

Troverai maggiori informazioni sulla donazione nei documenti allegati, in cui sono evidenziate le regole di autoesclusione alla donazione del sangue ed il calendario, consultabile anche sulla nostra intranet al seguente link:

http://internal.ericsson.com/employee-service/46959/blood-donation-schedule-rome-calendario-autoemoteca-avis-roma?unit=31238500

Si riporta un utile link per l’auto-selezione del donatore in funzione degli spostamenti effettuati, sia per lavoro che per turismo, in ogni parte del mondo:

http://www.simti.it/where/index.htm

Si raccomanda di non fumare la mattina della donazione, in special modo nei pressi dell’autoemoteca.

Qualora la tua fosse una prima donazione, ti ricordiamo di segnalarlo allo Staff Ericsson AVIS presente; la prima donazione ha diritto di precedenza sulle altre (si raccomanda ai donatori che effettuano la donazione per la prima volta di non presentarsi dopo le ore 8.00 -in modo da non prolungare troppo le ore di digiuno-).

Numero massimo di donazioni durante l’anno:

Si ricorda che, come riportato nel memorandum allegato, l’uomo può donare sino a quattro volte l’anno mentre la donna soltanto due (in ogni caso a distanza maggiore di 90 giorni l’una dall’altra).

In fase di visita, la verifica del tempo intercorso dalle ultime 2 o 4 donazioni viene effettuata dal sistema automatizzato e centralizzato; si faccia quindi particolare attenzione che sia intercorso almeno un anno + 1 giorno dalle ultime 2 o 4 donazioni, pena l’esclusione da parte del sistema automatico.

Per evitare spiacevoli inconvenienti, ricordiamo la procedura che seguiamo per regolare la coda delle donazioni:

  • La distribuzione dei numeri avviene a partire dalle 7.30 da parte di un responsabile del gruppo Avis Ericsson (vedi la lista dei nomi nella firma)
  • La consegna del numero deve essere ritirata dal donatore stesso
  • Una volta ricevuto il numero è consentito allontanarsi, secondo le indicazioni del responsabile
  • A turno, un responsabile del gruppo resta sempre a presidiare, allo scopo di agevolare la donazione
  • Finito il proprio turno, tale responsabile avrà facoltà di donare indipendentemente dalla sequenza della coda (numero jolly)

 

Per coloro che dovessero donare presso i centri trasfusionali di Roma (convenzionati AVIS) a favore di Ericsson Telecomunicazioni, ricordiamo di farci pervenire il giustificativo attestante l’avvenuta donazione, al fine di mantenere l’elenco donatori sempre aggiornato (la mancata segnalazione non garantisce l’appartenenza al nostro gruppo aziendale).

Si ricorda a tutti i donatori non dipendenti Ericsson di anticiparci la propria intenzione di partecipare alla donazione su questa casella mail e di non venire accompagnati da minori, in quanto non è consentito farli accedere al campus.